Blog: http://danielesorelli.ilcannocchiale.it

"BELLA CATANIA...

...Catania di notte, cu chiangi, cu arriri, cu fa cosi stotti"...e proprio storta è questa amministrazione guidata dal farmacista ( o farmacologo ??..) Scapagnini. Tra un pomodoro di Pachino e un'insalatina al capo dell'opposizione anti-V(F)isco, riesce anche a trovare un pò di tempo per comparire sul corriere della sera.

I giornalisti si chiedono come mai un comune che è immerso nei debiti (accertati da ispettori ministeriali) spenda e spanda soldi U.E. in pubblicità sui taxi di Londra.
Nino Strano, risponde che così almeno questi contributi non vengono persi , ma comunque impiegati.
Scapagnini prima ne è entusiasta ora meno.

Sarà , ma mi chiedo quale logica dell'investimento c'è dietro. Se è la stessa che ha portato il bilancio catanese a - 700 (settecento) milioni di euro (di debiti verso le banche) allora c'è da spaventarsi.
Se invece è una campagna promozionale per dare lustro alla nostra carissima città, allora mi chiedo quanti tra i viaggiatori del metro di Mosca verranno a farci visita. E non sono l'unico a chiederselo. Ahimè.

Daniele Sorelli

Pubblicato il 17/8/2007 alle 12.32 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web